Menu Close
Menu

Carta dei vini

Bottiglie

Champagne

Champagne Rosè

Champagne MAGNUM

Alta Langa

Alta Langa rosè

Franciacorta

Metodo classico

Asti Secco

Metodo Ancestrale

Lambrusco

Bollicine MAGNUM

Gavi di Gavi

Fonti bibliografiche attestano la presenza di questo vitigno in varie zone del Piemonte sin dalla fine dell’Ottocento, mentre oggi la maggior parte della produzione si concentra nei comuni di Capriata d’Orba, Francavilla Bisio e Gavi. Nonostante non goda della medesima fama dei “rossi nobili” tipici della nostra regione, è molto apprezzato come vino da aperitivo o pasto per accompagnamenti ad antipasti o primi piatti leggeri. Di colore giallo paglierino brillante, con leggeri riflessi verdolini, si riconosce e apprezza per il suo profumo fresco, fruttato e fragrante, con eleganti e intensi richiami alla frutta fresca e fiori bianchi. Nonostante la leggerezza tipica del cortese, si presenta al palato armonico e di buon corpo.

Viognier

Piemonte Moscato secco

Timorasso

Riesling

Sauvignon

Vini bianchi Italia

Albarola

Chambave Muscat

Fine, aromatico, floreale, fruttato. Si riconoscono albicocca, salvia, timo e pesca. Vino di buon corpo, consistente, secco, delicatamente alcolico, fresco.

Chardonnay

Etna bianco

Falanghina

Fiano di Avellino

Friulano

Gewürztraminer

Greco di Tufo

Grillo

Malvasia

Manzoni bianco

Moscato Giallo

Palava

Petit Arvine

Pinot Bianco

Sauvignon

Vermentino

Zibibbo Secco

Vini bianchi foresti Francia

Austria

Germania

Vini rosati

Il vino rosato rappresenta un punto di svolta epocale, negli ultimi 30 anni ha saputo conquistarsi l’immagine del vino della spensieratezza, della primavera, della spiaggia e della festa tra amici. Abbiamo voluto racchiudere in questo vino la nostra anima festosa, unendo l’austerità e la complessità dei vitigni piemontesi alle poche viti di uvaggio francese presenti nei nostri vigneti: ne è nato così un vino trasversale ed intrigante sia in termini di potenza espressiva che di abbinamento. L’etichetta rappresenta i fiori ed i piccoli frutti rossi che si sentono nel profumo, la vivacità e la salinità di questo vino sorprendono per l’armonia raggiunta grazie alle tecniche di vinificazione utilizzate. Il colore è caratterizzato dal colore rosa pallido leggermente aranciato, l’aroma giocoso di piccoli frutti rossi, con sensazioni floreali di fiori freschi con la netta sensazione olfattiva del pompelmo rosa denotano acidità e complessità olfattiva. Al palato complesso, con purezza, freschezza e potenza, un frutto vigoroso e materico, una struttura rilevante in un quadro che esprime sempre leggerezza. Chiari sentori salini, che fanno da contorno ai pallidi tannini del Nebbiolo, avvolgendoli e armonizzandoli in fondo al palato. Sensazione di calore dovuta al grado alcolico importante.

Pinot Grigio Ramato

Barbera d’Asti

La Barbera è certamente il vitigno più diffuso e popolare in Piemonte e in particolare nell’Astigiano ha trovato i terreni ideali per la sua crescita. Da sempre sinonimo di vino giovane, fresco, fruttato, beverino, rappresenta l’approccio più semplice con questo vitigno: è il primo passo per conoscenze e degustazioni più ricche ed impegnative, seppur lasciando già intravedere le proprie potenzialità, la delicatezza del suo carattere e la preziosità del suo fascino.

Barbera d’Asti superiore

La Barbera d’Asti Superiore è un vino sincero e generoso, che viene impreziosito dall’affinamento in legno e gode inoltre di un ottimo rapporto prezzo/qualità. Vino dal profumo schietto, che ricorda il cioccolato e le ciliegie. Sapore asciutto, piacevolmente amarognolo, di gusto pieno e armonico. È il tipico vino da tutto pasto, che si accompagna mirabilmente con antipasti caldi, riso, pasta e ogni tipo di carne. La versione Superiore, ottenuta da attente cure e selezioni delle uve in vigneto, è affinata in cantina per un periodo minimo di 12 mesi, durante il quale deve trascorrere almeno sei mesi in botti di legno, completato da un periodo di maturazione in bottiglia. Sono vini molto longevi, che si apprezzano anche dopo 10 anni di permanenza in bottiglia.

NIZZA Barbera d’Asti Superiore

Freisa

Nebbiolo

Il Nebbiolo è uno dei vitigni più importanti al mondo, il più ambito per ogni produttore piemontese, sia da coltivare che da vinificare. Il nostro Monferrato Nebbiolo Superiore, nasce da un terreno esposto a sud, sul versante più importante della nostra collina migliore, terre un tempo dedicate al vitigno Grignolino che abbiamo convertito nel 2014 al re dei vitigni. Con queste uve otteniamo un vino di eccellente qualità̀, profumato di sottobosco e muschio e caratterizzato da una completa pienezza ed equilibrio al palato. Dopo una vita dedicata al nostro vitigno principe, il Ruchè… sentivamo il bisogno di confrontarci con noi stessi e produrre nel Monferrato questo straordinario vino da invecchiamento. di colore rosso granato, con riflessi aranciati si presenta al naso in tutta la sua maturità̀, con intensi profumi di liquirizia, spezie, frutti maturi e vaniglia. Al palato raggiunge la perfetta armonia, alternando alla robustezza e austerità̀ del suo sapore, passaggi gustativi caldi e vellutati.

Barbaresco

Coltivazione pregiata delle nostre Langhe, le sue origini risalirebbero già al periodo barbarico, assumendone poi chiaramente la radice etimologica. Massima espressione del Nebbiolo, nobile e di ampio respiro internazionale, il Barbaresco porta con sè tutti i profumi tipici della sua zona: sottobosco, muschio, frutta matura e mentuccia gli conferiscono una pienezza espressiva difficilmente riscontrabile in altri vini. Il richiamo generoso ai sapori della propria terra natia e alla sua gastronomia, lo rendono particolarmente adatto ad accostamenti con secondi piatti. Di colore rosso granato, dai riflessi aranciati, pizzica l’olfatto con le sue note di eucalipto e mentuccia, per poi presentarsi al naso in tutta la sua maturità̀, con intensi profumi di liquirizia, spezie, frutti maturi e vaniglia. Al palato raggiunge la perfetta armonia, alternando alla robustezza e austerità̀ del suo sapore, passaggi gustativi caldi e vellutati.

Barolo

Dall’uva del nostro migliore vigneto nel comune di Monforte d’Alba, nel crù Bussia, nasce l’omonimo Barolo. Un vino protagonista, sin dal suo ingresso nella linea “La Fenice” per la sua raffinatezza, l’armonia dei sapori e la corposità al palato. Il fascino classico del Barolo, già nell’Ottocento “vino-ambasciatore” del Regno dei Savoia, trova nel nostro Bussia la sua massima espressione, unitamente a quel sentore di liquirizia, spezie e tartufo, tipico delle zone di Monforte, che gli conferiscono una caratteristica nota selvatica. Dal colore rosso granato intenso, si apre all’olfatto con freschi accenti di profumi balsamici, per poi scivolare in fragranze più dolci di rosa e liquirizia e completare il gioco dei contrasti con toni olfattivi intensi di ciliegie, prugne mature e sottobosco. Al palato si presenta equilibrato, corposo, avvolgente e con largo retrogusto, manifestando tutta la propria vivacità e carattere.

Dolcetto

Pelaverga di Verduno

Pinot Nero

Roero

Ruchè

Il Cavaliere

Il Ruchè di Castagnole Monferrato Il Cavaliere, nasce dall’esigenza di vinificare a parte le uve prodotte dai vigneti più recenti che con il passare del tempo sono diventati vigneti adulti e pieni di risorse. Abbiamo individuato la collina corrispondente alle nostre esigenze di avere un vino snello, agile con pronta beva e che caratterizzasse al massimo il vitigno originario. Oggi viene vinificato usando prevalentemente le uve del vigneto a sud della nostra cantina. Presenta grande armonia ed equilibrio, evidenziando un’affascinante vena aromatica raffinata e misteriosa. Caldo e intrigante, ottimo sia da aperitivo che per tutto pasto. Il suo profumo si apre a riconoscimenti di violetta e rosa, fieno e vaniglia. È caldo di corpo al palato e dalla lunga persistenza aromatica. Può essere bevuto d’annata o anche invecchiato.

'Na Vota

Il Ruchè di Castagnole Monferrato ‘Na Vota, è stato la nostra prima esperienza di vinificazioni zonali. Viene infatti prodotto assemblando quattro vigneti con caratteristiche diverse fra di loro, proprio per offrire al consumatore una continuità gustativa e olfattiva. Presenta grande armonia ed equilibrio, evidenziando un’affascinante vena aromatica raffinata e misteriosa. Caldo e intrigante, ottimo sia da aperitivo che per tutto pasto. Il suo profumo si apre a riconoscimenti di violetta e rosa, fieno e vaniglia. È caldo di corpo al palato e presenta lunga persistenza aromatica. Può essere bevuto d’annata o anche invecchiato.

Pro Nobis

Il Ruchè di Castagnole Monferrato PRO NOBIS, riflette il nostro continuo e progressivo desiderio di miglioramento, l’esigenza innata e cosciente di assecondare i più profondi e stimolanti dettami di madre natura e guidarla verso selezioni e traguardi qualitativi sempre più evoluti. Dopo aver individuato il vitigno più vecchio e meglio esposto, dove la selezione naturale ha migliorato la produzione, abbiamo eseguito durante la vendemmia un’accurata cernita di quell’uva, che fornisce la materia prima indispensabile per ottenere questo particolarissimo e pregiatissimo crù. La persistenza aromatica è coinvolgente, totalizzante, oltre ogni possibile descrizione scritta o raccontata. La delicatezza del bouquet, della sensazione olfattiva e del retrogusto finale si compenetrano e rafforzano in un delicatissimo intreccio alternante di colori, profumi, gusti, emozioni e sensazioni individuali indescrivibili. I migliori grappoli, forniscono un mosto eccezionalmente ricco di sostanze aromatiche, oltre che di sali minerali, tannini e presenze considerevoli di vitamine. Dopo la fermentazione il vino rimane a contatto con le bucce per lungo tempo, caricandosi di tannini e di sostanze olfattive, per poi venire imbottigliato a seguito dell’affinamento minimo di un anno in grandi botti di legno.

Genesi

Il Ruchè di Castagnole Monferrato GENESI è un vino raro, ottenuto da un’attenta selezione di uve Ruchè, messe ad appassire per circa 3 settimane. Vinificato in botti di legno e affinato in Tonneaux per tre anni, è proposto al consumatore dopo oltre quattro anni dalla vendemmia, apportatore di emozionanti sensazioni. Genesi stimolerà la fantasia dell’esperto degustatore, al quale evidenzierà la straordinaria ampiezza di sensazioni gusto-olfattive. Rosso rubino ricco di sfumature tendente al granato. La persistenza aromatica è coinvolgente. Dalla sorprendente delicatezza del bouquet si riconoscono le spezie orientali quali il cumino, il cardamomo e il pepe. Caldo al palato, di eccezionale equilibrio e morbidezza e di lunga persistenza aromatica.

Vini rossi Italia

Aglianico

Amarone

Corvina Rondinella Molinara

Corvina, Rondinella, Molinara Ripasso

Assemblaggi

Brunello di montalcino

Chianti Classico

Cabernet Sauvignon

Etna

Merlot

Prugnolo Gentile

Pinot Nero

Sangiovese Grosso

Tempranijo

Vernaccia Nera